Revamping impianti industriali

Cosa è il revamping

Con revamping si intende l’operazione di ristrutturazione e/o rifacimento di uno o più impianti industriali

Perchè farlo

Per allungare la vita dell’impianto di altri 15/20 anni;
Per ammodernare l’impianto, dotarlo di un pannello operatore touch (HMI), dotarlo di telecontrollo, telemanutenzione e registrazione dei dati (attraverso uno SCADA);
Per aumentare la sicurezza del personale;
Per migliorare la qualità e la flessibilità produttiva della linea;
Per ridurre i costi di produzione.

Nella pratica, cosa è il revamping?

Nella pratica si tratta aggiornare parzialmente o interamente la parte di elettrica/elettronica del impianto.
Non sono esclusi, se necessari, miglioramenti meccanici.

Esempio pratico

Prendiamo un caso reale, non citeremo il nome dell’azienda.
E’ presente un forno per la cottura di carne dotato di un pannello comandi elettrico, molto datato.

Dopo il revamping il forno può:

  • Creare ed eseguire ricette di cottura con regolazioni di temperatura a fasi;
  • Gestire i tempi di cottura basandosi sul raggiungimento della temperatura al cuore del prodotto;
  • Avere tutte le funzioni che ci si aspetta da un impianto moderno.

I Benefici

Questo si traduce nell’automatizzazione del processo di cottura, in precedenza manuale.
Inoltre l’impianto adesso può:

  • Essere connesso ad uno SCADA, avere un controllo remoto, avere un accesso ai dati delle cotture, avere un gestione locale e remota delle ricette;
  • Gestire lotti di produzione;
  • Essere integrato con il software gestionale aziendale;
  • Generare report di conformità delle cotture;
  • Inviare allarmistica via sms o email con caso di malfunzionamenti del impianto o problemi del processo.

Contributi

Il revamping è soggetto al piano Transizione Industria 4.0, quindi al credito d’imposta del 50% della spesa.

Ci pensiamo noi

Novabase srl ha un esperienza decennale nel revamping di macchine industriali alimentari e può seguire il processo dalla fase di analisi alla fase di realizzazione al successivo supporto e manutenzione remota.